Chi siamo


I soci


Giacomo Cosenza


Da quasi tutti conosciuto come Mimmo, è Laureato in Filosofia a indirizzo Logico Matematico. Da metà degli anni ‘80 fino alla fondazione di Sinapsi, nel 1996, dopo due brevi esperienze in Ranx Xerox e IBM, ha lavorato come ricercatore presso il laboratorio di Intelligenza Artificiale del Gruppo ENI Spa (giè Agip Spa).

E’ considerato uno dei pionieri italiani del movimento Open Source di cui è sempre stato strenuo sostenitore. Nel 2006 ha rappresentato a Bruxelles le istanze del movimento Open Source italiano contro la brevettabilità del software, vincendo una storica battaglia contro i lobbisti delle multinazionali europee e non.

Nel 2012 ha pubblicato su Github Modern CLJS, un insieme di tutorial in lingua inglese che è velocemente diventato la principale guida alla programmazione in ClojureScript.

All’interno di Sinapsi, di cui è Presidente, dirige il team R&D, ma non disprezza escursioni, purchè temporanee, nel ruolo di business developer.

Alberto Riva


Laurerato in Filosofia a indirizzo Logico Matematico. Ha lavorato come ricercatore nel laboratorio di Intelligenza Artificiale del Gruppo ENI Spa (già Agip Spa).

Nel 1994 segue il primo anno del master MEDEA (Management de Economia dell’Energia e dell’Ambiente) della scuola superiore Enrico Mattei dello ENI.

Dal 1996 è socio fondatore di Sinapsi, dove è soprannominato Batman, perchè quando si ha tra le mani un problema veramente difficile da districare, Alberto, sempre disponibile con tutti, interviene e risolve come se nulla fosse.

Segue da sempre il mercato bancario e si è specializzato nelle architetture enterprise e nello APM (Application Performance Management), con particolare attenzione alle piattaforme Java per la contabilità bancaria e per i sistemi di pagamento.

Digital Magics Spa

Nata per creare innovazione, offre alle startup innovative tutti i supporti necessari per sviluppare progetti di successo, dall’ideazione fino all’IPO, e si affianca alle imprese italiane d’eccellenza con progetti strategici e servizi per la trasformazione digitale e l’Open Innovation.

I collaboratori

Ci sono sostanzialmente tre tipi di aziende di servizi software:

Sinapsi si posiziona molto vicino all’estremo delle aziende molto innovative e specializzate. Per farlo è necessario instaurare un rapporto molto solido con i propri collaboratori. Per esempio, tutti i collaboratori di Sinapsi sono assunti.

Non solo. Siamo piuttosto rigorosi nel formare le nostre risorse attraverso stage di sei mesi. Non è lavoro sottopagato, durante il quale gli stagisti lavorano sui progetti dei nostri clienti. Al contrario, seguono un percorso formativo sull’arte della programmazione, costantemente seguiti dal personale più competente. Per questo motivo, è molto raro che un senior possa essere assunto in Sinapsi. Come dice Mimmo Cosenza, il nostro Presidente:

Preferisco rovinare i miei collaboratori con le mie stesse mani, piuttosto che trovarli già rovinati dalle mani degli altri.

Infine, Sinapsi, pur nelle sue ridotte dimensioni, può vantare un tasso di scolarizzazione altissimo tra i suoi collaboratori, PhD compresi.